Attenzione I Cookie vengono utilizzati per fornire la migliore esperienza all'utente. Se continui, diamo per scontato che l'utente accetti di ricevere Cookies da questo sito. OK

Scegli la categoria

Affina la ricerca

RAY-O-VAC Batterie per Acustica

SERVIZIO EXPRESS

 CONSEGNA IN UN GIORNO IN TUTTA ITALIA

BATTERIE PER APPARECCHI ACUSTICI

CLICCA QUI PER SCEGLIERE LA TUA BATTERIA

 

 


 

Domande ricorrenti

  1. Come funziona una pila per apparecchi acustici?
  2. Perché c'è una linguetta sulla mia pila zinco-aria?
  3. Quali sono le dimensioni comuni di una pila?
  4. Le pile sono intercambiabili tra diversi produttori?
  5. Quanto dura la mia pila?
  6. Come devo conservare la mia pila?
  7. Qual è la durata di conservazione a magazzino delle pile per apparecchi acustici?
  8. Per quali tipi di apparecchi acustici?
  9. Quali sono i consigli per migliorare la qualità dell'udito?
  10. Misurate il vostro udito!

1. Come funziona una pila per apparecchi acustici?

 

La pila per apparecchi acustici maggiormente utilizzata oggigiorno è la pila zinco-aria. Questa pila funziona grazie a un sistema esclusivo che utilizza l'ossigeno atmosferico dall'esterno della pila stessa. Rispetto a quella al mercurio tradizionale, questa immagazzina più energia in un elemento e possiede una durata di due volte maggiore.

La pila zinco-aria richiede meno sostituzioni, garantisce toni più nitidi, minore regolazione di volume e maggiore durata operativa rispetto alle pila al mercurio. Dopo avere rimosso la linguetta l'aria penetra attraverso i fori (vedere lo schema). L'ossigeno presente nell'aria reagisce con lo zinco e genera ossido di zinco. Questa reazione produce quella stessa energia che servirà ad alimentare l'apparecchio acustico in vostro possesso.

 

Torna all'inizio

 

2. Perché c'è una linguetta sulla mia batteria zinco-aria? 

Una pila zinco-aria utilizza l'aria che si trova all'esterno della pila come fonte di energia. La linguetta applicata in fabbrica sigilla i fori d'aria e ne garantisce l'integrità fino all'uso. Non rimuovere la linguetta prima dell'uso della pila. Per attivare la pila basta rimuovere la linguetta. Dopo avere rimosso la linguetta, aspettare un minuto prima di inserirla nell'apparecchio acustico. Ciò permette all'aria di penetrare e attivare i componenti. Sostituendo la linguetta quando la pila non viene utilizzata non favorisce una maggiore durata della stessa. Torna all'inizio

3. Quali sono le dimensioni comuni di una pila? 


Le dimensioni più comuni di una pila sono 10, 13, 312 e 675. Le dimensioni 5 appartengono alla pila più piccola e sono state introdotte per i nuovi apparecchi acustici completamente intra canale (CIC). Rayovac è stato il primo produttore di queste nuove dimensioni di pile. Per identificare le dimensioni la maggior parte dei produttori utilizza un codice di colore standard a livello industriale sopra le linguette zinco-aria e sulla confezione.

Sistema di codifica dei colori 
  Dimensioni 5 
  Dimensioni 10 
  Dimensioni 312 
  Dimensioni 13 
  Dimensioni 675

10


312

13

675

Molto spesso i produttori inseriscono delle lettere prima o dopo l'identificazione delle dimensioni delle pile per indicare il rispettivo numero di riordino di fabbrica. Ad esempio, entrambe le sigle 13A o R10ZA identificano delle pile con dimensione 13. 
Torna all'inizio

4. Le pile prodotte da fabbricanti diversi sono intercambiabili?
I vari produttori forniscono pile dotate di qualità e rendimenti diversi. Tuttavia le dimensioni delle pile normalmente in commercio vengono standardizzate. Basterà abbinare le dimensioni prescelte al codice del colore. Sostituendo la linguetta quando la pila non viene utilizzata non favorisce una maggiore durata della stessa.
4. Le pile prodotte da fabbricanti diversi sono intercambiabili?

I vari produttori forniscono pile dotate di qualità e rendimenti diversi. Tuttavia le dimensioni delle pile normalmente in commercio vengono standardizzate. Basterà abbinare le dimensioni prescelte al codice del colore. Sostituendo la linguetta quando la pila non viene utilizzata non favorisce una maggiore durata della stessa.

Torna all'inizio

5. Quanto dura la mia pila?
La durata della pila è determinata dal tipo e amplificazione dell'apparecchio acustico e dal numero di ore durante le quali l'apparecchio viene indossato. Gli specialisti del settore sono in grado di stabilire la durata della pila.
5. Quanto dura la mia pila?


La durata della pila è determinata dal tipo e amplificazione dell'apparecchio acustico e dal numero di ore durante le quali l'apparecchio viene indossato. Gli specialisti del settore sono in grado di stabilire la durata della pila.

Torna all'inizio

6. Come devo conservare la mia pila?
Le pile per apparecchi acustici vanno conservate a temperatura ambiente, evitando di tenerle in luoghi caldi in quanto il calore contribuisce a diminuirne la durata. Si sconsiglia anche la refrigerazione delle stesse. Si raccomanda l'attenta lettura delle avvertenze e dei simboli e istruzioni di uso riportati sulla confezione. 
6. Come devo conservare la mia pila?
Le pile per apparecchi acustici vanno conservate a temperatura ambiente, evitando di tenerle in luoghi caldi in quanto il calore contribuisce a diminuirne la durata. Si sconsiglia anche la refrigerazione delle stesse. Si raccomanda l'attenta lettura delle avvertenze e dei simboli e istruzioni di uso riportati sulla confezione.

Torna all'inizio

Non tenere le pile sfuse all'interno delle tasche o del portamonete in quanto gli oggetti di metallo, come le monete o le chiavi possono causare una diminuzione della durata delle stesse oppure perdite o rotture. Conservare sempre le pile all'interno degli involucri appositamente forniti. Le pile eliminate devono essere conservate in luoghi non raggiungibili da neonati o bambini. Qualora venga ingerita una pila, rivolgersi immediatamente a un medico.

7. Qual è la durata di conservazione a magazzino?

Rayovac è l'unico produttore di pile per apparecchi acustici in grado di fornire una durata di conservazione a magazzino di 4 anni. Tuttavia, più la pila è recente e meglio lavora, soprattutto se mantenuta in condizioni di conservazione ottimali.

Per determinare la data di scadenza ottimale, vedere il retro della confezione in cui è riportato un codice a 4 cifre che segnala il mese e l'anno di scadenza. Ad esempio il codice 0709 significa che la pila andrebbe usata prima del mese di luglio del 2009.

Torna all'inizio

 8. Tipi di apparecchi acustici?

La tecnologia ha consentito di giungere a un'importante nuova generazione di apparecchi acustici. Queste nuovi apparecchi acustici amplificano i suoni in modo nitido e incisivo conferendo una sensazione naturale e piacevole. È stata inolt La tecnologia ha consentito di giungere a un'importante nuova generazione di apparecchi acustici. Queste nuovi apparecchi acustici amplificano i suoni in modo nitido e incisivo conferendo una sensazione naturale e piacevole. È stata inoltre ridotta drasticamente la dimensione delle batterie per gli apparecchi acustici. Gli specialisti dell'udito sono in grado di consigliare l'apparecchio acustico più adatto alle vostre esigenze.

Anche se la disponibilità di apparecchi acustici è molto vasta essi vengono raggruppati in quattro categorie principali.

Completamente intracanale (CIC):
La tecnologia ha consentito di produrre gli apparecchi acustici più compatti attualmente disponibili. Grandi quanto una monetina, questi apparecchi acustici si adattano perfettamente al canale auricolare e diventano praticamente invisibili.
Intracanale:
Questi apparecchi acustici hanno le stesse dimensioni del cappuccio di una penna e ben si adattano al canale auricolare, apparendo scarsamente visibili.
Endoauricolari:
Questi apparecchi acustici sono molto comuni e hanno le dimensioni di un'unghia. Si inseriscono nell'orecchio esterno e nel canale auricolare.
Retroauricolari:
Questi apparecchi acustici sono costituiti da un piccolo involucro curvo che viene introdotto nella parte posteriore dell'orecchio e collegato a un condotto nell'orecchio.


Torna all'inizio

 

9. Consigli per migliorare la qualità dell'udito Torna all'inizio

10. Provate il vostro udito!

 

  • I suoni più alti come le voci di donna o di bambini vi sembrano scomparire?
  • Provate difficoltà di udito nei luoghi rumorosi?
  • Chiedete spesso alle persone di ripetere ciò che hanno appena detto?
  • Vi capita di aumentare il volume della TV o della radio quando invece gli altri non hanno problemi di udito?
Se avete risposto in modo affermativo a una o più di queste domande, vi consigliamo di sottoporvi a un controllo dell'udito presso uno specialista. È un procedimento semplice e agevole. Uno specialista ascolterà le vostre risposte a una serie di toni e parole attraverso delle cuffie.

Proprio come avete immaginato è importante che uno specialista controlli regolarmente il vostro udito.

Visualizza la Tabella delle corrispondenze.
Torna all'inizio

 

 

  • Far controllare regolarmente il proprio udito da uno specialista.
  • Conservare la linguetta presente nella pila zinco-aria prima dell'utilizzo della stessa.
  • Portare sempre con sé delle pile di scorta per evitare di perdere l'udito in momenti critici.
  • Conservare le pile a temperatura ambiente. Evitare di conservarle in luoghi molto caldi. Non è necessaria la refrigerazione.
  • Durante la notte lasciare passare aria all'interno dell'alloggiamento delle pile dell'apparecchio acustico per evitare la formazione di ruggine.
  • Non portare mai le pile
  • sfuse in tasca o nel portamonete. Gli oggetti metallici come le monete o le chiavi possono ridurre la durata delle pile .
  • Conservare ed eliminare le pile in luoghi non raggiungibili da neonati o bambini.

Qualora venga ingerita una pila, rivolgersi immediatamente a un medico.

 


 

Tabella delle corrispondenze

Se avete acquistato altre pile per apparecchi acustici in passato, consultate questa tabella per scoprire la pila Rayovac che fa per Voi. La Rayovac offre alto rendimento, qualità e coerenza per farvi dormire sonni veramente tranquilli.

 

Tabella delle corrispondenze batterie per apparecchi acustici
           
Dimensioni
5
10
13
312
675
Codice colore
Rayovac Ultra Proline 5A 10A 13A 312A 675A
Rayovac Extra 5AE 10AE 13AE 312AE 675AE-
Duracell Activair DA5 DA10 DA13 DA312 DA675
Energizer   ac10/230 ac13 ac312 ac675
Renata ZA5 ZA10 ZA13 ZA312 ZA675
PowerOne p5 p10 p13 p312 p675
Toshiba   ZA10
(PR536)
ZA13
(PR48)
ZA312
(PR41)
ZA675
(PR44)
ICellTech   10DS 13DS 312DS 675DS
ZeniPower   A10 A13 A312 A675
Panasonic PR5H PR10H PR13H PR312H PR675H

 

 

thumbnail_dispositivi%20a%20c.jpg